ALBA

Ha il suono del verso degli uccelli…

cantano a squarciagola come il gallo alle prime luci,

come il mandorlo fiorisce ai primi accenni impercettibili di primavera.

A ricordarci che non siamo soli al mondo e che tutto è un ciclo,

come fa la natura, come dicono gli storici. Come sa sentire solo la donna.

IMG_20140714_051618_241

Ha il giallo delle luci della civiltà dell’uomo e l’azzurro del regno di Dio,

ha il rosso incandescente del fuoco che alimenta il giorno, l’acqua e la terra;

sono luci che svelano l’infinitamente piccolo. E riflettono l’immenso.

Tutto quello che potrebbe desiderare un moribondo in un letto d’ospedale,

guardando fuori dalla finestra e cercando la vita, desiderandola più di ogni altra ricchezza, l’alba ce l’ha e lo regala ogni mattina.

Mi fido dell’alba,  ascolto l’infanzia del giorno, così, come mi affido alla maturità della sera.

M.

IMG_20140714_052528_570

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...