FoodSharing? Si, Grazie

Se ne parla da diversi anni, ma in Italia di fatto sono ancora pochi i passi fatti verso la filosofia del ‪#‎foodsharing‬
In Italia lo spreco di cibo tocca soglie assolutamente non dignitose…è per questo motivo che, calcando le orme dei modelli stranieri, stanno nascendo piattaforme che consentono in modo rapido ed efficace di condividere i nostri “avanzi” con chi ne ha bisogno, evitando così sprechi inutili.
Il merito dell’inversione di tendenza va, nello specifico, a tre realtà online che puntano sullo scambio o la messa a disposizione di cibo avanzato o in prossima scadenza:

C’è poi un’altra meravigliosa iniziativa ed è quella di AvanziPopolo, un progetto ideato dall’associazione Incontra insieme ad un gruppo di soggetti che lavorano nel campo dell’innovazione sociale e della solidarietà, finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito dell’iniziativa “Puglia Capitale Sociale”

(…) l’intenzione è quella di mettere in rete le energie di chi opera nel settore del volontariato e dell’innovazione sociale per cercare di intervenire sul problema dello spreco di cibo e della povertà crescente. Dalle raccolte di prodotti alimentari nei quartieri della città, all’organizzazione di seminari o eventi, fino alla predisposizione di una piattaforma che incoraggi lo scambio gratuito di cibo anche per piccole quantità, avendo a cuore il principio per cui “nulla deve essere buttato, tutto deve essere condiviso” (…)

Speriamo che il fenomeno si diffonda presto e arrivi anche in Abruzzo!

A. & M.

446428e5ba457b33ab98ce1fa4137600

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...