figli

​Un pezzo di tour, insieme…

36 giorni, 1200 km percorsi tra sguardi entusiasti, autogrilli parlanti, poppate voraci, check in&out, tenerezze infinite, ‘passegginate’ sul naviglio, load in&out, smorfie di gioia e dolori, quarti d’ora infiniti e sound check quel che checkka, bavette, cenette o catering, rai yoyo e stand by go go.
E Greta ha fatto il suo primo viaggio a soli cinque mesi…Spero che per la strada che farai questo sia solo un inizio.

Grazie della tua pazienza, la tantissima della mamma e la elasticità di entrambe. 

L.O.Love

Papà

Il nuovo senso dei giorni

​Io non posso stare senza di te…

Non posso più.

I pomeriggi e le giornate che prima mi sarebbero parsi inutili, buttate al vento…ora hanno un senso perché tendo la mano per sorreggerti.

Osservo i tuoi piccoli, grandi progressi.

Veglio il tuo riposo.

Il tuo respiro veloce da uccellino.

Oggi onoro il tuo futuro, le tue potenzialità.

Tutto quello che sarai in grado di fare e che cercherò di aiutarti ad ottenere.

Ti amo G. V.

La tua mamma